Tag Archives: Concorso

  • 0

Graduatoria riconoscimento “Nello Quilici”

Tags : 

 

Riconoscimento “Nello Quilici”

 

La commissione giudicatrice  composta dal  Prof. Paolo Frignani,  rappresentante del Rettore dell’Università di Ferrara (presidente), dal regista Folco Quilici, rappresentante della famiglia Quilici, dal dott. Enrico Spinelli, direttore della Biblioteca Ariostea, dal dott. Vanni Borghi rappresentante Comune di Ferrara, dalla prof. Anna Maria Quarzi dell’Istituto di Storia Contemporanea,  dal  giornalista  Vito Contento, della Rivista “Il Cubo” dell’Università di Bologna, ha esaminato i 20 elaborati pervenuti e esprime grande compiacimento per il livello di qualità scientifica di tutti i lavori, che ha reso difficile la scelta dei vincitori.

Dopo laborioso esame nella seduta del giorno 20 marzo 2013, presso l’Istituto di Storia Contemporanea di Ferrara, sono stati assegnati  i tre riconoscimenti previsti e una menzione speciale. Gli altri elaborati sono stati tutti considerati a pari merito.

 

Gli elaborati inviati, come previsto dal bando, in copia entreranno a far parte del patrimonio documentario dell’Università di Ferrara, dell’Istituto di Storia Contemporanea e della Biblioteca Ariostea

 

1° PREMIO A: ALTAVILLA FRANCESCO

per la tesi “Il Podestà e il Prefetto. Renzo Ravenna e Renato Hirsch. Essere ebrei nella Ferrara che cambia”.

 

Motivazione: per l’analisi originale del rapporto fra il Podestà ebreo e il Prefetto ebreo della Liberazione. Emerge un’interessante interpretazione della complessità del periodo storico vissuto dai due protagonisti.

 

 

2° PREMIO A: SANTI  CARMEN

per la tesi “Giuseppe Ravegnani. Profilo di un uomo di lettere fascista e post fascista”

 

Motivazione: per l’analisi profonda e intensa del  direttore della terza pagina del “Corriere Padano”, intellettuale vivace  e attento che vive il complesso momento del passaggio dal fascismo al post- fascismo. Il lavoro è corredato da corposo apparato di note.

 

 

3° PREMIO A: FERRARI ALBERTO

per la tesi “Un bavaglio di velina. La stampa più nera dell’Italia Fascista”.

 

Motivazione:  Per l’ interessante analisi della condizione della stampa italiana in era fascista; con un particolare riferimento al caso del Corriere Padano e la polemica di Nello Quilici con il quotidiano La Razza.

 

MENZIONE SPECIALE A: BASSI STEFANO

per il saggio “Il corporativismo e la scienza economica: Nello Quilici e la scuola ferrarese”.

Motivazione: Per l’approccio nuovo nell’analisi del lavoro a Ferrara di Nello Quilici. Di particolare interesse è la parte del saggio riguardante la crisi economica del 1929, con citazioni delle analisi di “Nuovi problemi” nelle quali sono sorprendenti i punti di contatto con la crisi di questi anni.

 

PARI  MERITO

 

BALDI  ELENA “Dalla fusione fredda ai neutrini superluminali. Un viaggio nel giornalismo scientifico che si affaccia sul terzo millennio”

 

CESTARO GIULIA “Progetti d’innovazione giornalistica. Dalla carta al digitale: il caso de “La Nación””

 

D’AGNESE GENEROSO “La stampa italiana d’America”

 

D’AUTILIA VALERIA ““While”, la sesta W del web journalism”

 

FLORIS ROBERTA “Per un diritto costituzionale a una televisione di qualità”

 

GAGGIANO MICHELE “Il giornalismo: la storia tra le righe”

 

MATTONE SIMONA “Lampedusa 2011: analisi comparata dell’informazione online in lingua inglese”

 

MAZZANTI SAMUELE “Storia del corsivo giornalistico da Fortebraccio a oggi”

 

MELE SIMONA “Analisi del blackout dell’informazione durante gli “Anni di piombo” attraverso la storiografia e i giornali del periodo 1969-1981”

 

MORGANTI EMANUELA “Gabriele Galantara e le maschere della politica: “L’Asino 1892-1925””

 

MORO ALICE “La presenza della fabbrica nel giornalismo e nel teatro dagli anni Sessanta ad oggi: parallelismi e integrazioni”

 

PIREDDA ELENA “Il giornalismo incontra la satira: un’analisi letteraria degli scritti di Marco Travaglio”

 

PISANO GIOVANNADire, fare, comunicare. Il caleidoscopico mondo del giornalismo”

 

SCASSEDDU SARA “Come tornare a casa – Prospettive antropologiche sul fenomeno della conversione all’Islam tra le donne del mondo occidentale”

 

SIGNORE CLAUDIA “La filosofia del dialogo in Guido Calogero”

 

ZAURITO MARIA PIA “La Terza pagina e gli intellettuali abruzzesi”

 

 

Ferrara  20 marzo 2013


  • 0

Graduatoria bando di concorso Antonioni

Tags : 

Lions Club Ferrara Host e Lions Club Ferrara Diamanti

in collaborazione con
Assessorato alla Cultura del Comune di Ferrara
Gallerie d’arte moderna e contemporanea
di Ferrara
Istituto di Storia Contemporanea di Ferrara

e con il patrocinio di
Università degli Studi Di Ferrara

 Centenario della Nascita di Michelangelo Antonioni
Concorso assegnazione borsa di studio

avente per oggetto la schedatura di parte della documentazione contenuta nel Fondo Antonioni depositato presso le Gallerie d’Arte Moderna e Contemporanea di Ferrara, con lo scopo di  favorire la fruizione e la valorizzazione del fondo.

La Commissione di valutazione  riunitasi presso l’Istituto di Storia Contemporanea il giorno 19 febbraio 2013, viste le 15 domande pervenute ha proceduto alla valutazione dei titoli secondo la tabella prevista dal bando ed ha stilato la seguente graduatoria :

N COGNOME  e  NOME

PUNTEGGIO

1 DI CHIARA  FRANCESCO 15
2 SUPERBI  SILVIA 13,50
3 TETI  MARCO 12
4 RUBELLO  NOEMI 11,50
5 BALBONI  ANNALISA 10
6 FURINI  GLENDA 10
7 CARDINALI  DORIS 9
8 OLIVIERI C ARLOTTA 9
9 LENZI  ANTONIO 6
10 FERIOTTO  CHIARA 5,50
11 MUSACCI  ANDREA 5,50
12 BONACCORSI  VALENTINA 4,50
13 GEZZI  LINDA 4,50
14 SECCO  VALENTINA 4
15 TEBALDI  FRANCESCA 2

  • 0

2005 – Incontri in collaborazione con altri Istituti

Tags : 

Incontri in Collaborazione con altri Istituti

  • Mercoledì 13 aprile – ore 17Incontro con don Luisito Bianchi, autore de La messa dell’uomo disarmato. Un romanzo sulla resistenza.
    Intervengono: Carlo Pagnoni, Daniele Lugli, Anna Quarzi
    Presso la Sala G.Agnelli della Biblioteca Ariostea – via Scienze 17
    In collaborazione con: Pax Christi, Movimento Nonviolento
  • Giovedì 21 aprile – Ore 11,45-13,00
    Raccontare la storia con il linguaggio del fumetto: 1943 di Silvano Guarnieri. Presentazione a cura di Luca Bossi, Davide Guarnieri e Matteo Sansoni
    Presso l’Atrio Bassani del Liceo Classico Ariosto – via Arianuova 19
    In collaborazione con: Liceo Classico Ariosto
  • Concorso La Resistenza: storia, immagini, suoni dell’età delle speranze
    Riservato agli alunni delle classi terze della scuola media di 1 grado e agli allievi delle ultime classi delle scuola medie di 2 grado.
    La premiazione dei vincitori avrà luogo il giorno 22 aprile 2005, nell’ambito delle celebrazioni del sessantesimo del 25 aprile, presso il Palazzo Municipale.
    In collaborazione con: Assessorato alla Pubblica Istruzione del Comune di Ferrara, Assessorato alla Pubblica Istruzione della provincia di Ferrara, ANPI di Ferrara, APC di Ferrara, MIUR Ufficio scolastico Provinciale di Ferrara
  • Mercoledi 27 aprile – ore 17,00
    proiezione del film Ferrara. I giorni della Shoah di Leopoldo Gasparotto
    Presso la Sala Alfonso 1, Castello Estense
    In collaborazione con: Provincia di Ferrara, Casa di produzione Olivia
  • Venerdi 10 giugno – ore 21,00
    Castello Estense Cortile d’onore
    La giovinezza della Nuova Europa
    Parole, immagini, suoni dell’età della speranza.

    “La civiltà moderna ha posto come proprio fondamento il prezzo della libertà, secondo il quale l’uomo non deve essere un mero strumento altrui, ma un autonomo centro di vita” (manifesto di Ventotene, agosto 1941)

    Alfredo Spinelli, Ernesto Rossi, Eugenio Colorni

    Nella ricorrenza del 60° Anniversario della Resistenza e della Liberazione “La Giovinezza della nuova Europa” vuole ricordare un periodo ed un’epoca in cui fra i popoli fiorirono speranze ed ipotesi di pace definitiva.

    Introduzione di

    Pier Giorgio Dall’Acqua Presidente della Provincia di Ferrara
    Gaetano Sateriale Sindaco di Ferrara

    Lo Scrittore Edmondo Berselli
    dialoga con

    • Dario Franceschini Coordinatore Nazionale della Margherita
    • Piero Ignazi Docente dell’Università degli Studi di Bologna
    • Rosella Ottone Parlamentare
    • Angelo Varni Docente dell’Università degli Studi di Bologna

    Letture di
    Brecht, Calvino, Camus, Colorni, De Gasperi, Ungaretti, Pertini, Spinelli

    Voce recitante
    Alberto Rossatti
    Canti eseguiti dal
    Coro dell’Università degli Studi di Ferrara
    Proiezioni tratte da film e documenti storici
    Da un’idea di Anna Quarzi
    Regia di Eduardo Fiorito
    Direzione Artistica Vito Contento

    volantino dell’evento:
    fronte/retro

  • Ferrara 5-6 dicembre 2005
    Omaggio a Dacia Maraini
    Università di Ferrara – Facoltà di Lettere
    Filosofia- Dipartimento di Scienze Umane
    Istituto di Storia Contemporanea
    MIUR –CSA di Ferrara
    UDI
  • 5 dicembre 2005
    ore 12 Aula Magna della Facoltà di Lettere e Filosofia
    Dacia Maraini presenta Colomba (Rizzoli 2004)
    ore 16 Dacia Maraini presenta Amata scrittura (Rizzoli 2000)
    Conversazione a tema
    ore 21 Cinema Apollo. Proiezione del film Marianna Ucrìa.
    Regia di Roberto Faenza. Dal romanzo di Dacia Maraini
    (La lunga vita di Marianna Ucrìa, Rizzoli 1990)
  • 6 dicembre 2005
    ore 10 Ridotto del Teatro Comunale di Ferrara
    Con Dacia Maraini nel Sessantesimo dell’UDI

    Per l’occasione è stata realizzata una plaquette contenente gli scritti militanti della scrittrice Sibilla Aleramo (Noi donne).
    Si ringrazia l’editore Carlo Feltrinelli per aver concesso la riproduzione di pagine inedite dal manoscritto del Diario.