Tag Archives: presentazione libri

  • -

Tags : 

Il 14 giugno alle 17,30 a cura dell’Istituto di Storia Contemporanea,
verrà presentato a Ferrara presso il chiostro di Santo Spirito, vicolo S.
Spirito,11, il libro dello storico Giovanni Taurasi “Le nostre
prigioni. Storie di dissidenti nelle carceri fasciste”. Introduce
l’iniziativa Anna Quarzi e gli storici Andrea Baravelli e Micaela
Gavioli discuteranno con l’autore del volume. Il gruppo musicale
Tupamaros accompagnerà l’evento Nel libro si raccontano le storie di
un centinaio di antifascisti imprigionati nel Ventennio, dissidenti
celebri e meno noti e di diverso orientamento politico e provenienza
geografica. Riemergono storie ignote che intrecciano aspetti politici e
sentimentali, come il lungo fidanzamento ‘separato’ dal carcere tra
Sandro Pertini e Matilde Ferrari; il triangolo sentimentale che intrecciò
le vite di Tina Pizzardo, Altiero Spinelli e Cesare Pavese, follemente
innamorato e non corrisposto pienamente dalla Pizzardo; la tragica
storia di Anita Pusterla e Natale Premoli, perseguitati prima da
Mussolini e poi da Stalin; la tormentata vicenda di Iside Viana, morta
in carcere sola e emarginata dalle altre detenute perché aveva chiesto,
inutilmente, la grazia al Duce; la tragica storia dei due fratelli Mellone,
Francesco e Federico, morti entrambi in carcere di stenti. Sono solo
alcune delle cento storie rievocate nel libro, che costituiscono uno
panorama significativo dei dissidenti incarcerati dal fascismo. Il
volume contiene inoltre le biografie integrali dei detenuti e la
riproduzione delle foto segnaletiche. Pubblicato in aprile 2021
dall’editore Mimesis con l’ANPPIA (Associazione nazionale
perseguitati politici italiani antifascisti), dal libro è stato tratto anche un
podcast intitolato “Le nostre prigioni” che si può ascoltare sulle
principali piattaforme (Spreaker, Spotify ed Apple).


  • -

  • 0

C’era una volta il ’68

Tags : 

Giovedì 18 ottobre alle ore 17, presso l’Istituto di Storia Contemporanea in Vicolo Santo Spirito 11 (Fe), verrà presentato il testo:
Maura Franchi e Augusto Schianchi, Cera una volta il ’68. Prima e dopo, Rubbettino, Catanzaro 2018.  Dialogherà con l’autrice Maura Franchi  (docente presso l’Università di Parma) Fiorenzo Baratelli (direttore dell’Istituo Gramsci). Coordina:  Sergio Gessi (direttore di FerraraItalia). L’iniziativa è organizzata dall’Istituto Gramsci e dall’Istituto di Storia Contemporanea.
 
A cinquant’anni dal ’68, si coglie l’occasione dell’uscita di un libro né apologetico, né demonizzante per confrontarsi sul significato di quella data-evento, divenuta un simbolo di un grande cambiamento culturale nel mondo.
Dopo le introduzioni si darà spazio al dibattito che certo non mancherà su un tema ancora ‘acceso’ nella memoria di una generazione per le conseguenze che ne sono derivate.

Istituto di Storia Contemporanea di Ferrara

Vicolo Santo Spirito 11 44121 Ferrara
Tel e Fax: 0532/207343
Email: istitutostoria.ferrara@gmail.com